23 giugno 2016

23 giugno 2016: segnatevi questa data, perché questa è una data storica.

In questo giorno, siamo improvvisamente ripiombati nel ventesimo secolo, siamo tornati indietro di quasi cento anni. Siamo ritornati in una situazione politica instabile in cui l’Europa si è divisa.

L’Unione Europea, nata dopo le tragedie della seconda guerra mondiale con lo scopo di costruire un futuro di pace stimolando la collaborazioni tra diverse nazioni europee, oggi ha subito un duro colpo.

Oggi nel Regno Unito ha trionfato l’ideologia nazionalista, che ha sempre e solo alimentato paura e divisioni.

Oggi è venuto a crollare un’ideale di fratellanza e di unità dei popoli che era alla base dell’Unione Europea.

Non possiamo permettere che altri popoli provino a minacciare le fondamenta dell’Unione.

Non dimentichiamo mai la rabbia che abbiamo provato oggi, e non dimentichiamo mai i sacrifici dei nostri padri che hanno davvero combattuto con il sangue per la pace e la libertà.

Annunci